martedì 15 febbraio 2011

Liquore alla Liquirizia


Altra ricettina rubacchiata dal forum di Cookaround (molto molto interessante!)
Ormai casa mia sta diventanto ua distilleria... ^_^
No dai, scherzi a parte, mi diverto un sacco a fare questi liquori!
Anche perchè se venissero una schifezza uno magari la smette, ma siccome sono anche buoni direi che continuo imperterrita!
Il problema mannaggia sono le bottiglie...ne vedo un sacco carine nei forum ma qua da me manco a pagarle!!
Per fortuna esiste sempre l'Ikea e il mio amore per lei!
Infatti...domenica sono andata con una mia amica a fare compere...dovevano essere solo 2 cose, ma non mi ci fisso più di tanto, mi conosco!
Così la giornata finì con un sacchettone pieno...poco male, ogni tanto ci vuole!
La cosa più carina che ho preso è stata quella bottiglia che vedete nella foto...o meglio, bottiglia l'ho fatta diventare io, in realtà sarebbe un vaso!
Ma potevo lasciarla  li?? a 1,99 €?? perdipiù anche nella versione rosa?? ma che scherziamo!
Così tutta contenta ho deciso di inaugurala subito con questa ricettuzza! ^_^

Ingredienti:
  • 700 ml di acqua
  • 45 g di liquirizia purissima (io ho trovato quella della Saila nella confezione famiglia!)
  • 300 g di zucchero
  • 250 ml di alcool 95°

Preparazione

  • In una pentola mettete l'acqua e lo zucchero e mescolate per scioglierlo.
  • Ponete sul fuoco ed aggiungete le caramelline (io le ho usate intere, però mi sa che la prossima volta le spezzetto un po' con un batticarne).
  • Fate sciogliere le caramelle a fuoco lento, mescolando di continuo...ci vogliono almeno 20 minuti.
  • Fate raffreddare,come sempre, e poi aggiungete l'alcool ed imbottigliate.
  • Conservate il tutto in frigo, e gustatelo ben fresco!
Anzi adesso me ne vado a bere un sorsetto!

Ps: La liquirizia è una pianta usata in tantissimi campi: in erboristeria, in cucina per preparare dolci, tisane, infusi e anche per aromatizzare le sigarette.
Le sue proprietà benefiche sono molte, è un ottimo digestivo, un antinfiammatorio e protettivo delle mucose. Ma fate attenzione! è anche conosciuta per le sue doti lassative! quindi non esagerate eh!

Un bacione a tutte!! ^__^

5 commenti:

  1. Mai fatti! Potrei sempre provare e farlo per mio padre, alla liquirizia dev'essere proprio buono! Un abbraccio e buonissimo fine settimana

    RispondiElimina
  2. "Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca qui:

    http://www.openkitchenmagazine.com/

    Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

    http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

    Un abbraccio,
    il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
    http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
    Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

    RispondiElimina
  3. Chiedo scusa….ma in rete c’è la polvere di liquirizia, quella originale calabrese, per preparare il relativo liquore secondo i canoni tradizionali della Calabria (c’è anche la relativa ricetta!!): semplice, facilissima da usare come sciogliere lo zucchero nel caffè ……e soprattutto buonissima, senza star lì a tritare pezzetti di caramelline o usare quella gommosa, di sapore decisamente artefatto o dover attendere che si sciolgano “depositi & residui” vari!

    Eccovi il sito: SAPORIDELLASIBARITIDE

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio! ^_^