lunedì 30 novembre 2009

Pesto di rucola


Il pesto! Premetto che quando lo faccio mi sento una maga per aver fatto mangiare una cosa tutta verde a mio papà! XD
Che posso farci se gli fa senso?
Però questo è buono, io lo preferisco addirittura al classico pesto di basilico, non lo so, mi sa di più fresco...
E questa volta sono riuscita anche a non farlo con il restrogusto amaro della rucola...o magari perchè la rucola non era amara!! avendo il tritino con la lama d'acciaio spesso leggo che è sconsigliato per prepararlo, perchè surriscaldando le foglie si crea quel sapore amaro...mah, comunque, il trucchetto che ho provato è quello di farlo partire piano piano, in modo che le foglioline si rompano piano, la prossima volta che lo faccio riprovo cosi, vediamo se è un trucco valido o è stata solo fortuna!
La ricetta l'ho trovato su Giallo Zafferaro e ve la riporto qua sotto:
Ingredienti:

  • 100 g di rucola
  • 50 g di pecorino grattuggiato
  • 50 g di parmigiano grattiggiato
  • 40 g di pinoli
  • 200 ml di olio
  • 1 spicchietto d'aglio

Mettete tutto nel mixer, tranne l'olio che verserete a filo mentre il frullatore è in funzione.
Dopo qualche minuto ecco il vostro pesto!
Buona pappa!!

9 commenti:

  1. Io lo faccio molto spesso così... a volte aggiungo anche il basilico!! baci e buon inizio settimana :-D

    RispondiElimina
  2. Perchè a me riesce sempre amarognolo?? Il tuo mi fa voglia di riprovarlo!!!

    RispondiElimina
  3. Sono malata per la rucola! Potrei mangiarne una busta intera anche scondita...non so se mi spiego!!Questo me lo faccio sicuro! Quel retrogusto amarognolo e quel pizzicore, unito al pecorino dev'essere sensazionale, magari un po' prepotente ma pinoli e parmigiano di sicuro permettono di ritrovare un certo equilibrio...

    RispondiElimina
  4. auguri per il nuovo anno, che ti porti serenità, pace e tante cose belle
    bacioni
    Fiorella e Francesca

    RispondiElimina
  5. L'ho fatto,è venuto strabuonissimo. Grazie dell'idea. Bacio.

    RispondiElimina
  6. Really nice blog, very informative. Thanks dude for wonderful posting. Keep it up in the future as well. SEO Services India

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio! ^_^