lunedì 15 febbraio 2010

Linzer Torte


Spatasciata :-( ...
Eh vabè, non è che tutte le ciambelle riescono col buco al primo colpo...
Diciamo pure che per la storia travigliata che ha avuto è riuscitissima!
Ho mescolato male gli ingredienti, ho sbagliato teglia, mi si è rotta la sac a poche e le spaccature derivano dalla fatica che ho fatto per tirarla fuori dalla stampo...Concorderete con me che è un miracolo che sia riuscita a sopravvivere!
Però... il gusto è ottimo! davvero davvero buona! Sono felice di averla "scopiazzata" da Morena di Menta e Cioccolato, infatti ho seguito la sua versione ed è favolosa!
Eccovi la sua ricetta
Ingredienti per uno stampo da 28 cm

  • 400 gr di farina 00
  • 250 gr di mandorle o nocciole tritate finemente (io 50 nocciole e 200 mandorle)
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 300 gr di Burro morbido
  • 300 gr di Zucchero (io 280)
  • 1 presa di scorza di limone grattugiata 1/2 cucchiaino di Cannella (io 1 intero)
  • 3 uova
  • 1 Cucchiaio di rum (facoltativo)
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 300 gr circa di Marmellata di Lampone
  • Zucchero a Velo
Preparazione

  • Mettere in una ciotola la farina setacciata, le mandorle, il sale ed il lievito e mescolare bene...lavorare a pomata il burro, se usate la planetaria mettete la foglia e lasciatelo girare finche diventerà bello bianco e cremosissimo, consiglio di tirarlo fuori dal frigo molte ore prima, oppure "segretuccio" mettetelo nella ciotola e passatela sul fuoco qualche secondo, non importa se un pò si scioglie, poi montando si amalgama tutto..(io faccio sempre così se dimentico di toglierlo dal frigo)...Unite lo zucchero e lasciate girare ancora finche ritorna una crema...
  • Poi unite le uova, la scorza di limone, la cannella, lo zucchero vanigliato ed il Rum...fate girare ancora magari anche aumentando la velocità finche si amalgama bene...
  • Poi aggiungere tutta la parte secca, la farina ecc...e mescolare ancora bene bene...a questo punto coprire e far riposare per 30 minuti, io ho messo la ciotola in frigo...intanto preparate il vostro stampo imburrato ed infarinato...
  • Passati i 30 minuti versate 2/3 di impasto nello stampo e con l'aiuto di una spatola spalmate bene in modo omogeneo...coprite con una dose generosa di marmellata lasciando scoperto un cm di bordo
  • Ora mettere l'impasto rimanente in una sacca e con l'aiuto di un beccuccio liscio n. 5 oppure semplicemento tagliando la punta con una forbice formare il bordo e la griglia...
  • Infornare per 40 minuti a 180°
  • Fate raffreddare bene , toglietela dallo stampo e spolverate di zucchero a velo....
Questa è la fettina tagliata, con tutta la marmellata morbidosa...ahhh che goduria!
Anche se, la prossima volta che la faccio voglio osare con la Nutella! sisi, e poi la regalo alla mia super amica nutella-dipendente!
Provatela perchè ne vale davvero la pena...magari a voi capitano meno disgrazie!! Ihihi
Buon lunedi! Bacioni ^_^

12 commenti:

  1. questa fetta di torta mi fa venire l'acquolina! la torta di Linz è una delle mie preferite....ma io non ho mai provato a farla!

    RispondiElimina
  2. Io non ho ancora avuto modo nè di farla... nè di assaggiarla.. La tua sembra proprio buona!!!! baci baci :-)

    RispondiElimina
  3. Meravigliosa anche se spatasciata :-)

    RispondiElimina
  4. che ci frega delle spaccature..
    mia nonna diceva "in corpo mica va sana"" l'importante è che sia buona
    e questa delizia lo è di sicuro!!!
    bacino Enza

    RispondiElimina
  5. Sarà anche sbatacchiata ....ma l'aspetto è ottimo!!! Ed il sapore sarà sicuramente squisito....complimenti cara!! Davvero invitante!!!

    a presto!!!

    RispondiElimina
  6. Sarà che non tutte le ciambelle riescono col buco, ma a me la tua torta sembra perfetta!
    Se non scrvevi che era sbatacchiata, neanche me ne accorgevo. E ancora non la vedo.
    Complimenti. Baci Giovanna

    RispondiElimina
  7. Tesorino te ne rubo una fettazza....ciaoooooo

    RispondiElimina
  8. A parte l'incidente, la fetta in promo piano parla da sola: è buonissima :)

    RispondiElimina
  9. Ciao! Leggendo sul blog di Fragole a Merenda (riguardo alla raccolta su Nonna Papera a cui partecipo anche io) sono capitata qua da te e... a momenti mi prende un colpo...sei anche tu di Seregno!!!!!!! :o) Piccolissimo il mondo! Io in Biblioteca ho fatto arrivare il manuale ma è una versione rilegata ad anelli con ricette diverse da quelle pubblicate sino ad ora, così ho trovato qualcosa in Internet, ora la frolla dei biscotti è in frigo e domani finirò di prepararli :o)
    Ti inserisco tra i blog che seguo!
    Ciao!!

    Chiara

    RispondiElimina
  10. Che aspetto delizioso e che bontà..mi piace parecchio questa crostata..complimenti un bacione!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao, saltellando tra i vari blog arrivo qui e cosa trovo??? Questa meraviglia di ricetta!!! Ma complimenti!!!
    Saluti

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio! ^_^