lunedì 20 maggio 2013

Ciambelline glassate

ciambelline glassate

Questo fine settimana è passato veloce. Troppo. Sono ancora distrutta per la giornata di sabato, dove non ho avuto nemmeno il tempo di respirare e la domenica che è scivolata via tra la continua pioggia e una cena a casa di amiche.
Per affrontare con la giusta carica la settimana appena iniziata (che prevedo durissima) perché non coccolarsi con delle deliziose ciambelline??
Ebbene si, alla fine ho ceduto anche io, dopo un attacco di “caccavellite” acuto ho portato a casa la piastra per creare queste meraviglie!!
Per la ricetta ho usato quella del libretto modificandola un pochino, spero vi piaccia

INGREDIENTI:
  • 260 farina “0”
  • 130 zucchero
  • 250 ml latte (per me, non per forza vaccino)
  • 2 bustine di vanillina
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito
  • un filo d’olio d’oliva
  • un pizzico di sale
PREPARAZIONE
  • In una ciotola mescolate farina e zucchero, aggiungete la vanillina e il lievito e il sale.
  • Aggiungete a filo il latte, le uova e l’olio.
  • Lasciate riposare per qualche minuti, finche la piastra non si sia scaldata.
  • Versate il composto nelle piastra e fate cuocere per 7 minuti.
  • Fate raffreddare su una gratella e le vostre ciambelline sono pronte!
Potete ovviamente decorarle come più vi piace, io le ho fatte con lo zucchero a velo, con la glassa al limone (zucchero a velo+limone+colorante alimentare) con la glasse semplice (zucchero a velo+acqua+colorante) e con la glassa bicolore della Paneangeli trovata al super.

Buona merenda!!

S.
pizap.com13689754175261

13 commenti:

  1. Ciao Simona, che favola queste ciambelline, davvero deliziose, bella anche la decorazione!!! Bravissima!!!
    bacioni, buon lunedì...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely!
      Grazie mille, non nascondo che la parte più divertente è proprio decorarle!
      Un bacione

      S.

      Elimina
  2. mi complimento con te...sembrano appena uscite dalla pasticceria!

    Antonella cosm

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Antonella!
      Un bacio

      S.

      Elimina
  3. Ho sempre visto queste ciambelle al bar o in pasticceria ma mi sembravano impossibili da fare, grazie alla tua ricetta proverò :)
    Intanto mi aggiungo ai tuoi followers e ti invito a fare un salto da me se ti va :)
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria!
      Grazie mille =)
      Ho fatto un giretto anche da te e ti seguo volentieri =)

      Un bacione

      S.

      Elimina
  4. oh mamma svengo!
    ne voglio una, anzi due, tre... tutte va :D
    baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prendine quante ne vuoi Betty!!
      un bacione

      Simo

      Elimina
  5. Che buoneeeee posso prenderne qualcuna?
    Buona giornata

    RispondiElimina
  6. Grazie per la condivisione!
    http://restaau.it/Browse/miglior-ristoranti-italiani-a-roma.html

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio! ^_^